Home PageContattiLinkLegislaturaAMBRALe AdozioniColonie FelineScambio Banner
Speciale Cani di RazzaMicioni SelvaticiSpeciale CanidiGatti RariGattili e Associazioni
Area Download tutto GattoAllevamentiGlossario dell'AllevatoreMappa Sito Tuttipazziperigatti

Introduzione
Anatomia
Il Linguaggio
Alimentazione
L'igiene
Dal Veterinario

La Storia
Arte
Film
Citazioni
Racconti

Eventi
Le vostre foto
Foto Miciose
Gif Gattesche
PPS

I miei Gatti
Gatti di Strada
Eventi Tigullio
La mia Terra

Libri Consigliati
La Musica

Il Cane
Alimentazione
Io e il Cane
Educare il Cane
Riproduzione
Unità Cinofile
Lista Razze
Gif Canine

Letture consigliate


Amare, capire
educare il proprio gatto

  In queste pagine dedicate all’animale domestico più diffuso in Europa, Joël Dehasse ci fornisce diverse preziose chiavi di lettura per meglio comprendere l’indole dei nostri amici a quattro zampe, e lo fa con semplicità e chiarezza, mettendo davvero la sua competenza al nostro servizio. Chi possiede un gatto sicuramente gli trasmette tenerezza e affetto, ma raramente cerca di indovinare cosa si nasconde dietro certi atteggiamenti enigmatici che sono prerogativa della razza felina. Il libro ci insegna a rendere ancora più confortevole l’esistenza del micio entrato a far parte della nostra famiglia, senza pretendere da lui una ridicola sudditanza, ma riconoscendo invece la sua natura, i suoi istinti, i suoi rituali. Dehasse dimostra che è possibile educare il nostro gatto a una convivenza basata sul rispetto reciproco, attraverso le tappe graduali di un percorso in cui l’uomo e l’animale imparano a conoscersi e ad accettarsi senza prevaricazioni. Educare un gatto, sostiene Dehasse, significa permettergli di vivere una vita da gatto in un ambiente di esseri umani, per essere felici in due.
    Graziella Ardizzone è nata a Torino nel 1934 e ha trascorso a Castellamonte parte dell’infanzia. Laureata in Lettere e Filosofia e in Medicina e Chirurgia ha lavorato come chirurgo presso l’Ospedale Molinette di Torino. Vive col marito, con nove gatti e un cane a Bollengo, in una vecchia cascina con un giardino simile a un bosco di conifere e betulle. Ha pubblicato I gatti del parcheggio A (2000) e collaborato all’antologia Gatti Magici, amicizie particolari (2005). Insieme con la figlia Ilaria Guerra ha pubblicato La ballata di Tapie e Grande Nero (2005) e La micizia (2007), tutti editi da Mursia (Milano). Nel 2007 ha pubblicato il romanzo giallo Le amiche dei gatti, Fògola (Torino) e nel 2012 Non si rubano le fragole, Baima - Ronchetti (Castellamonte).

Non si tratta del racconto sciropposo del povero animale randagio raccolto da una persona di buon cuore dopo aver conosciuto angherie di ogni genere. Qui si parla di un gruppo di gatti e di un cane che salvano due ragazze dalla ferocia di altri esseri umani. La vicenda si svolge in un ambiente campestre, collinare e urbano realmente esistente. Poliziotti con la coda e con i baffi che nel romanzo attraversano vicende di fantasia, secondo il loro carattere e la loro sensibilità individuale. Un gradevole romanzo per tutti, che può essere apprezzato sia dagli adulti sia dai giovanissimi.










  Gli animali, si sa, non parlano, e se lo facessero la magia della loro presenza nella nostra vita svanirebbe”. Così Diego Manca introduce le storie raccolte in questo delizioso volume. Manca è un veterinario di altri tempi, uno di quelli che non si risparmia, che ama il suo lavoro e rispetta profondamente i suoi pazienti.

Dalla sua lunga esperienza ha tratto insegnamenti preziosi: per chi cura gli animali la parola impossibile non esiste, la fedeltà ha la “F” maiuscola e la falsità appartiene solo al genere umano, ma soprattutto l’affetto dei nostri amici pelosi è assolutamente disinteressato e autentico, in grado di colmare solitudine e tristezza.

Storie con la coda è un inno ai nostri amici a quattro zampe e insieme un affresco divertente, rocambolesco e spesso commovente della vitadi un veterinario di provincia, che deve saper ascoltare, curare e confortare oltre ai suoi pazienti anche i bizzarri esseri umani che li accompagnano.


Diego Manca, medico veterinario, svolge la sua professione a Omegna (VB) dove ha fondato un ambulatorio di cui è anche direttore sanitario.
È autore di diversi libri:
Benedetti animali! (Armenia, 2010), Il camaleonte Argonte (Armando, 2010) Le fiabe per… giocare con il corpo imitando gli animali (Franco Angeli, 2008) e Favolario: le favole del veterinario (Buk, 2013).

È spesso ospite di trasmissioni televisive – fra cui Uno Mattina – e radiofoniche.
Collabora con il mensile di informazione sul mondo animale Pet’s family «La Ciotola», e con il sito internet Mammeonline.it. Ha collaborato anche con Animalitaly, Cibibiologici e «VERO salute».

4e4'otto Diego Manca
Osannato dagli Egizi e perseguitato da assurde superstizioni medievali, eroe di infinite leggende, favole e fiabe di tutto il mondo…
Ma come affrontare al meglio la vita quotidiana al fianco del micio di casa? Come imparare a comprendere “al volo” i suoi sguardi impenetrabili e le sue esigenze meno ovvie? Grazie a questo libro potrete conoscere moltissimi dei suoi infiniti segreti, e sarete anche in grado di occuparvi al meglio della sua salute, imparando a praticare le quotidiane operazioni di cura e pulizia così come a riconoscere quelli che potrebbero essere i prodromi di suoi eventuali problemi di salute. Un volume ricco di notizie e consigli pratici che non potrà mai mancare nella biblioteca di ogni appassionato di questo sinuoso, regale ed elegante felino.
 
Easy Book Cani & Gatti
  Riccamente illustrato in un formato pratico e facile da consultare, questa guida riassume tutto quello che c'è da sapere sul mondo dei cani e dei gatti: 176 razze di cani, 43 razze e 200 varietà di gatti; storia, classificazione, morfologia, caratteristiche, temperamento, abitudini e cure.
Capire il Gatto
  Il gatto è una delle grandi star del nostro tempo: questo compagno pigro e sfuggente, elettrico e carezzevole è una fonte inesauribile di enigmi, delizie e tormenti. Perché i gatti sono attratti dalle persone che non li amano? Qual è la ragione delle improvvise galoppate per casa? I gatti hanno percezioni extrasensoriali? Sono solo tre delle cinquanta domande a cui l'autore dà risposta in questo libro, il secondo apparso in Italia che egli dedica al piccolo felino e che lo ha reso più "gattofilo" che mai.
Guide compact Gatti
  Il volume "Gatti" prende in esame le razze di tutto il mondo, anche quelle a diffusione molto limitata. La parte introduttiva tratta della storia del gatto, della sua anatomia e della sua fisiologia , nonché del suo comportamento. Le schede sono dedicate alle razze, in totale 45, e sono suddivise nelle sezioni riconosciute dagli allevatori: pelo lungo, pelo semilungo, pelo corto, pelo duro. Le appendici trattano della cura del gatto e delle mostre feline.
Il libretto di Miao
  Con voci che spaziano da ‘Abbandono’ a ‘Zen’, Il libretto di Miao raccoglie oltre mille riflessioni griffate e graffianti sul gatto. Un autentico ‘vocabolario felino universale’ nel quale è possibile ritrovare, sotto la specie folgorante dell’aforisma, un grande numero di testimonianze che aiutano a perlustrare il mondo misterioso di questo insostituibile compagno dell’uomo
Impronte di Gatto
  "Impronte di gatto" è un'analisi a trecentosessanta gradi del felino domestico. Le prime testimonianze di un rapporto tra uomo e gatto risalgono almeno al 9000 a.C. e da allora si è sviluppata una storia straordinaria, che ha portato i gatti a ricoprire diversi ruoli, spesso in contraddizione tra loro. Il gatto è stato adorato e odiato, accolto o cacciato, è stato considerato divino o demoniaco, in virtù del suo stesso carattere: indipendente, altezzoso, sornione, impertinente, ma anche regale, furbo, affascinante e buffo allo stesso tempo. Così è stato divinizzato dagli egizi, sfruttato dai romani, demonizzato nel medioevo, comunque amato in tutte le epoche. Impronte di gatti si trovano in tutte le forme artistiche e l'autore le segue con passione nella pittura, nella letteratura, nel cinema e nella musica, dando vita a una serie di aneddoti curiosi e spassosi. Una vera storia dei gatti e del loro rapporto con l'uomo, divertente e completa, per tutti gli amanti di questo animale che non vogliono fermarsi a una conoscenza superficiale del loro amico felino.
Dewey il
Gatto della biblioteca

  A Spencer, un piccolo paese della provincia americana, un gattino di poche settimane viene lasciato da uno sconosciuto nella buca per restituire i libri della biblioteca pubblica. La bibliotecaria adotta il micetto e lo battezza Dewey. In poco tempo Dewey diventerà il beniamino di tutti i cittadini di Spencer che, da sospettosi e scorbutici, si trasformeranno in assidui frequentatori di libri. Dewey infatti possiede un dono: quello di comunicare con i disadattati, gli infelici, i bisognosi di affetto
La magia del Gatto
  Tra tutti gli animali domestici il gatto è certamente quello più affascinante, ma anche quello nei cui confronti esistono più pregiudizi. Si dice che non si affezioni al padrone, bensì alla casa, ma non è vero perché si affeziona alla casa solo se non è stato lui a scegliere il suo bipede. È un animale indipendente e con le idee chiare, che non scende a compromessi e non vende il suo affetto per una ciotola di cibo o una frettolosa carezza. Apprezza la comodità che l'uomo gli offre, ma decide lui - e lui solo! - chi merita la sua considerazione. La sua storia inizia 30-40 milioni di anni fa: da allora accompagna l'uomo come un silenzioso e spesso incompreso aiutante. Nessun animale ha conosciuto vicende tanto alterne, dalla venerazione come divinità, alla persecuzione come incarnazione demoniaca. Il gatto infatti non suscita sentimenti tiepidi: creatura magica e misteriosa, o lo si ama, o lo si detesta. Dopo un breve viaggio nel tempo (integrato da una serie di immagini), Laura Fezia descrive le qualità e delle numerose virtù di questo particolarissimo animale.
Perché i Gatti cadono
sempre su 4 zampe?

  Qualsiasi padrone di gatto non esiterebbe a sostenere che i gatti sono i migliori compagni del mondo. Eppure, nessuno potrebbe affermare con altrettanta sicurezza di conoscere completamente il proprio felino. I gatti, infatti, adorano quell'aura di mistero che li avvolge. Ecco quindi 101 domande, e risposte, per strappare qualche velo, come: perché i gatti scelgono sempre di avvicinare l'unica persona che non li sopporta? Perché i gatti sanno salire sugli alberi ma poi, spesso, non sanno scendere? I gatti fanno le fusa solo quando sono felici? Domande serie per meglio comprendere il mondo felino.
Perché il mio Gatto
fa così?

  In Italia vi sono 7,4 milioni di gatti che vivono in famiglia. Sarah Heath ha raccolto una quantità innumerevole di conoscenze grazie alle quali la quasi totalità di questi oltre sette milioni di proprietari di gatti potrà finalmente comprendere le motivazioni che stanno alla base del comportamento dei loro animali. Questo libro, oltre a migliorare le nostre conoscenze, contribuisce ad aumentare la nostra ammirazione per questo affettuoso, anche se riservato, animale che ha scelto di condividere la sua vita con noi esseri umani.
Troveremo la descrizione di pressoché tutti i comportamenti esibiti dal gatto domestico e alcune delle soluzioni proposte dall’autrice sono estremamente semplici. Oltre al tema del comportamento del gatto (causa, effetto, terapia), questo libro presenta anche la storia affascinante dell’evoluzione del rapporto uomo-gatto e ci racconta di come nel corso dei secoli è cambiata la relazione con questo animale. In passato l’uomo ha torturato migliaia di gatti, li ha bruciati o sepolti vivi, li ha gettati dall’alto delle torri per esigenze rituali, mentre oggi, per fortuna, molti di noi chiedono loro affetto e compagnia. Il gatto è passato attraverso questi cambiamenti e ha continuato sulla strada della domesticazione: i gatti vivono con gli esseri umani perché conviene loro farlo.
Le più belle
storie sui Gatti

  I racconti riuniti in questa antologia - comici, fantastici, gotici, surreali, fiabeschi, sentimentali - ne propongono una ricchissima galleria: gatti parlanti, gatti pasticcioni, gatti filosofi, gatti spioni, gatti rubacuori, gatti innamorati, gatti domestici, gatti selvatici. Intelligenti, ruffiani, egoisti, oziosi, romantici, permalosi, gelosi, alteri, i gatti non deludono mai
Quattro zampe
in tribunale

  Storie di animali (e uomini) alle prese con la legge. Prefazione del sottosegretario on. Francesca Martini PRESENTAZIONE A MILANO GIOVEDI 8 LUGLIO PRESSO LIBRERIA MURSIA.  Di Edgar Meyer e Claudia Taccani – Stampa Alternativa. Giovedì 8 luglio alle ore 18.30 presentazione del libro presso Libreria Mursia – Via Galvani 24 Milano (MM Gioia) e chiacchierata sui temi dei diritti animali. Saranno presenti gli autori con Stefania Piazzo, giornalista che con le sue coraggiose inchieste (in collaborazione con il sottosegretario on. Francesca Martini) sta scoperchiando il malaffare del business del randagismo e dei canili mal gestiti. In tutta Italia sono migliaia ogni anno le cause legate agli animali. Il libro raccoglie le storie più eclatanti. Condanne a bracconieri, multe a maltrattatori, liti condominiali per can i che abbaiano, guerre tra ex coniugi che si contendono l’amato batuffolo, cani che combinano guai, vicini di casa che per un gatto o un conigli o si fanno dispetti da anni, animali sfrattati, rapiti (per chiederne un riscatto), sequestrati (per chiedere il pagamento arretrato dell’affitto di casa), dimenticati sul terrazzo o in macchina ecc. Storie vere, accadute su  e giù per la penisola; commuovono,      fanno  arrabbiare,    qualcuna fa sorridere, qualche altra no.

Torna su

Copyright Tutti Pazzi per i Gatti.EU